E tu, di che generazione sei?

E tu, di che generazione sei?


Oggi ne convivono cinque sotto lo stesso tetto: dai Silent over 74 agli Alpha under 15, passando per i Boomers, gli X e i Millennials.

Un esperto le ha studiate e catalogate. E qui ci spiega perché i genitori e figli non vanno (quasi) mai d’accordo.

Una adolescente chiusa in camera sta facendo la rivoluzione su Instagram. Possibile? Sì, se per un attimo proviamo a leggere la realtà indossando gli occhiali di una teenager che usa i social al pari di una piazza, e non con il paraocchi di un adulto che pensa che il mondo si possa cambiare solo scendendo in strada come nella migliore delle tradizioni dal ’68 in poi. È su questa difficoltà di lettura che oggi si gioca il dialogo tra figli e genitori, tra colleghi giovani e maturi. Lo sostiene Federico Capeci, professore a contratto di Ricerche di Mercato all’università Cattolica di Milano, ceo di Kantar Italia e padre di due bambini di 13 e 8 anni, dai quali ha attinto spunti e riflessioni per il saggio Generazioni: chi siamo, cosa vogliamo, come possiamo dialogare (Franco Angeli).

Continua a leggere qui