Mentalità globale e innovazione: ecco come cresce il valore dei brand

Mentalità globale e innovazione: ecco come cresce il valore dei brand


Molte conferme e una novità importante nella classifica «BrandZ» dei 30 marchi italiani a maggior valore stilata, per il secondo anno, da Wpp e Kantar. Il lusso made in Italy domina la Top 30 Most Valuable Italian Brands 2019, contribuendo per il 40% al valore complessivo. Sul podio Gucci, che mette a segno una crescita del 50% raggiungendo i 24,4 miliardi di dollari, seguito da Tim (+2%) ed Enel (8%). Una triade che ben rappresenta la composizione industriale dei principali brand italiani, appartenenti soprattutto alla categoria del lusso, come detto, ma anche alle Tlc e all’energia.

CONTINUA A LEGGERE –> ilsole24ore